rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Economia

Fondi e Regione, Adriano Olivetti (Istao): «Venti miliardi di euro in cinque anni»

«Fra fondi del Pnrr e quelli che ordinariamente la Regione gestisce saranno disponibili ben 20 miliardi di euro»: le previsioni del presidente di Istao

«Nei prossimi cinque anni nella nostra regione fra fondi del Pnrr e quelli che ordinariamente la Regione gestisce saranno disponibili ben 20 miliardi di euro. Una cifra importantissima che sarà l'elemento fondamentale per il rilancio di tutta l'economia marchigiana». Lo dice in una nota il presidente dell'Istituto Adriano Olivetti (Istao) di Ancona, Pietro Marcolini, che oggi ha ospitato il seminario organizzato da Confservizi Cispel Marche "Pnrr e investimenti nei servizi pubblici locali!".

Il convegno aveva come oggetto il Piano nazionale di ripresa e resilienza all'interno del programma Next Generation Eu in risposta alla crisi pandemica ed, in particolare, le questioni inerenti la seconda missione Evoluzione verde e transizione ecologica e la terza missione Infrastrutture per una mobilità sostenibile. All'iniziativa, organizzata in collaborazione con il dipartimento di Management dell'Università Politecnica delle Marche, ha partecipato anche l'assessore regionale al Lavoro, Stefano Aguzzi. «L'ambiente e l'economia ad esso legata è in cima alle agende politiche di molti Governi- aggiunge Aguzzi-. La Regione Marche vuole giocare da protagonista questa partita, ma attenzione, il Pnrr dovrà essere gestito in maniera armonica superando campanilismi e particolarismi. Solo con un forte lavoro di squadra riusciremo a mettere a terra tutte le risorse disponibili a vantaggio di tutta la comunità marchigiana».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondi e Regione, Adriano Olivetti (Istao): «Venti miliardi di euro in cinque anni»

AnconaToday è in caricamento