rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Economia

Ad Ancona arriva la fibra ultraveloce Open Fiber: al via la commercializzazione con Wind Tre

Il servizio sarà disponibile per le prime 25 mila unità immobiliari già raggiunte dalla rete a banda ultra larga

Una connessione ultraveloce per cittadini, aziende e pubblica amministrazione: Open Fiber ha avviato nella città marchigiana la commercializzazione dei servizi in fibra ottica per le prima 25 mila unità immobiliari.
I lavori, che termineranno nella primavera dell’anno prossimo, vedranno la posa di 420 km di fibra ottica e un investimento di oltre 7.5 milioni di euro. I cittadini del capoluogo marchigiano accederanno così a un servizio che permetterà loro di navigare fino a 1 Gbps (Gigabit al secondo) in modalità FTTH (Fiber To The Home) cioè con la fibra ottica che per la prima volta entrerà nelle case, nelle scuole, nelle aziende e negli uffici pubblici. I vantaggi di una connessione a prova di futuro saranno innumerevoli sia per i privati che per le aziende: si va dal telelavoro allo streaming, dalla videosorveglianza alla domotica ai servizi di Pubblica Amministrazione digitale.

L’obiettivo di Open Fiber è quello di garantire la copertura delle principali città italiane e il collegamento delle aree industriali realizzando una rete a banda ultra larga capillare per favorire il recupero di competitività del "Sistema Paese" e, in particolare, l'evoluzione verso l’ "Industria 4.0" nell’ottica di fornire servizi e funzionalità sempre più avanzati per cittadini, imprese e Pubblica Amministrazione. 
Wind Tre è l’azienda che per prima ha commercializzato servizi su fibra Open Fiber per il comune di Ancona. Nei prossimi mesi altri operatori nostri partner si aggiungeranno a Wind Tre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ad Ancona arriva la fibra ultraveloce Open Fiber: al via la commercializzazione con Wind Tre

AnconaToday è in caricamento