Ecco i mille segreti della zucca marchigiana, regina di Halloween

Coldiretti: ne abbiamo pronti 800mila Kg, ecco i segreti per fare una perfetta lanterna per la notte delle streghe. E con la polpa avanzata? Ricette, maschere di bellezza e medicine naturali

Gli estimatori di Halloween potranno contare quest’anno su una produzione di ottocentomila chili di zucche da intagliare, ma anche per preparare ricette salutari o maschere di bellezza.
Ad annunciarlo è Coldiretti Marche, in occasione della festività di Ognissanti, che anche nella nostra regione continua a conquistare sempre più estimatori.
Quest’anno la zucca, regina della festa, viene venduta al dettaglio a prezzi  tra 1,10-1,20 euro al chilo, che salgono fino a 1,60 al chilo e oltre per quella già pronta in pezzi da cucinare.
Alla produzione agricola le quotazioni variano appena da 0,10 a 0,20 euro al chilo.

Un ortaggio, sottolinea Coldiretti, particolarmente adatto per l'inverno, in quanto ricco di vitamina A, sali minerali (soprattutto potassio, calcio e fosforo) e fibre, che aiutano a  difendere l'organismo dai mali di stagione, influenza in testa. Ma una minestra di zucca consumata a cena ha anche la proprietà di conciliare il sonno.
Non mancano poi le ricette di bellezza per utilizzare al meglio la polpa scavata per realizzare le tradizionali sculture di Halloween: per un'efficace maschera contro i punti neri basta schiacciare un pezzetto di zucca gialla matura e lessata e aggiungervi un cucchiaio di panna fresca. Applicare il composto sul viso e lasciare in posa per mezzora prima di toglierlo con acqua tiepida.

Ma ecco i consigli dei coltivatori per preparare una perfetta zucca-lanterna per la notte delle streghe: per farlo occorre scegliere un ortaggio dal peso compreso tra i cinque e i dieci chili, rotondo e senza imperfezioni, perché più liscia è la superficie, più facile sarà intagliarlo.
Con uno scalpello a forma di V - spiega la Coldiretti - bisogna tracciare le linee sul volto della zucca e con un coltello da cucina ben affilato e non troppo flessibile occorre scavare per intagliare i tratti del "volto" in modo da ricavare dei fori da dove fuoriesca la luce.
Per inserire al suo interno una candela accesa è sufficiente scavare un buco sul fondo della zucca.
Per chi volesse conservare a lungo la scultura della magica vigilia d'Ognissanti - continua la Coldiretti - basta passare sulla parte esterna un po' di olio vegetale una volta a settimana con un panno morbido e lasciarla in un luogo fresco e asciutto.
Successivamente, ogni 4-5 giorni, immergerla in acqua fresca.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento