Martedì, 22 Giugno 2021
Cucina

Ricette della tradizione, ecco la "Pizza cresciuta marchigiana"

La Pizza cresciuta marchigiana è una torta rustica, ripiena di vari ingredienti: dal maiale alle verdure. Questa la nostra ricetta (cucchiaio.it)

La Pizza cresciuta, cucchiaio.it

LA RICETTA (cucchiaio.it)

Esecuzione ricetta: media
Tempo preparazione: 60 min
Tempo cottura: 2h
Calorie: 773
Porzioni: 6

INGREDIENTI (6 PORZIONI)

• 1 kg di farina di mais
• 200 g di farina bianca
• 1 kg di carne di maiale
• 400 g di bietole
• 400 g di cavolo
• 400 g di cicoria
• 100 g di lardo
• vino bianco
• 1 spicchio d'aglio
• olio
• sale
• pepe

PREPARAZIONE.

In un tegame scaldate due cucchiai d'olio, insaporitevi la carne di maiale tagliata a cubetti, spruzzatela con il vino e fate evaporare, poi cuocete a fuoco vivo per circa un'ora, alla fine salate e pepate. Sbollentate le verdure in poca acqua salata, sgocciolatele, tagliuzzatele. Tritate finemente il lardo con uno spicchio d'aglio. In una padella scaldate un cucchiaio d'olio, unite il composto di lardo e, appena diventa trasparente, aggiungete le verdure, mescolate, regolate sale e pepe. In una zuppiera mescolate le due farine, aggiungete un pizzico di sale,cinquanta ml d'olio e tanta acqua bollente quanta ne serve per ottenere un impasto morbido. Spennellate d'olio una teglia dai bordi alti, versatevi l'impasto, ponete in forno caldo e cuocete a 250° per circa un'ora. A cottura ultimata la "crescia" deve risultare con la crosta dura e l'interno morbido. Ritiratela, tagliatela a spicchi, apriteli a libretto, farciteli con il composto di carne e verdure, richiudeteli e servite ben caldo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricette della tradizione, ecco la "Pizza cresciuta marchigiana"

AnconaToday è in caricamento