Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cucina

Tradizione enogastronomica, la ricetta del "Brodetto di Porto Recanati"

Oggi vi proponiamo la ricetta di uno dei piatti più conosciuti ed apprezzati della nostra Regione. Ingredienti e preparazione del "Brodetto di Porto Recanati"

LA RICETTA (cucchiaio.it)

Esecuzione: Media
Tempo preparazione: 1h
Tempo cottura: 40 min
Calorie: 536
Porzioni: 6

INGREDIENTI. 
• 1 kg e 500 g di pesce misto tra merluzzi
• palombi
• cicale
• coda di rospo
• seppie
• sogliole
• triglie
• 1 bicchiere di vino bianco secco
• 1 cipolla
• zafferanella
• brodo di pesce
• olio
• sale
• pepe
• fettine di pane abbrustolite

PROCEDIMENTO. (cucchiaio.it)
Eviscerate il pesce. In una grande e larga casseruola scaldate abbondante olio, insaporitevi la cipolla tritata finemente, quando è diventata trasparente aggiungete le seppie tagliate a listarelle e lasciatele leggermente dorare a fiamma dolce. Quindi ricopritele a filo con il brodo di pesce, aggiungete la zafferanella o lo zafferano diluito in poco brodo caldo, salate, pepate e portate lentamente a cottura in 20 minuti. In un’altra grande casseruola, avendo cura di lasciare per ultimi quelli più teneri, sistemate a strati tutti gli altri pesci leggermente infarinati e fra uno strato e l’altro sistemate le seppie ben sgocciolate dal loro brodo. Quindi aggiungete vino e acqua in pari quantità e portate a cottura a fuoco vivo in 15-18 minuti circa muovendo ogni tanto la pentola, ma senza mescolare per evitare di rompere i pesci. A fine cottura disponete le fette di pane abbrustolite nelle singole fondine e su queste distribuite con delicatezza il brodetto di pesce. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tradizione enogastronomica, la ricetta del "Brodetto di Porto Recanati"

AnconaToday è in caricamento