Cucina

Dolci della tradizione, la ricetta dei "Maritozzi marchigiani"

INGREDIENTI. giallo.zafferano.it
per 12 pezzi circa(dipende da quanto li fate grandi):
200 gr farina manitoba
450 gr farina 00
12 gr lievito di birra
2 uova
7 cucchiai pieni di zucchero
1 bicchiere di latte
1/2 bicchiere di olio

PER FARCIRE.
uvetta ammollata con liquore all'anica
semi di anice pestati

PREPARAZIONE.
Sciogliere il lievito nel latte tiepido con un pizzico di zucchero e attendere che faccia la schiumetta(significa che la lievitazione si è attivata).
Montare nella planetaria le uova con lo zucchero e l’olio,aggiungere il composto di latte e lievito. Iniziamo ad impastare aggiungendo le farine,appena l’impasto diventa omogeneo e liscio coprirlo e far lievitare fino al raddoppio.
Riprendere l’impasto e aggiungere le uvette scolate e un poco del liquore dell’ammollo(oppure i semi di anice e le uvette scolate),formate dei piccoli panini allungati e poneteli in una teglia foderata di carta forno. Metteteli vicini che una volta cotti devono toccarsi,è la loro caratteristica che poi vanno staccati. Fate lievitare per un’altra ora e poi spennellare con un mix di poco latte e poco zucchero. Infornare a 180° per circa 15-20 minuti. Servire così o con nutella e panna o con la marmellata.
Buon appetito!!!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dolci della tradizione, la ricetta dei "Maritozzi marchigiani"

AnconaToday è in caricamento