menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di reprtorio

Foto di reprtorio

Stava sistemando la zanzariera quando è caduto dalla finestra: muore imprenditore

Immediato l’arrivo dell’ambulanza della Croce Rossa di Ancona che ha trasportato l’uomo al Pronto Soccorso in condizioni disperate

Stava sistemando la zanzariera di casa l’uomo che stamattina è caduto nel vuoto dalla finestra della sua casa alla Baraccola. Un volo di 6 metri che stamattina è costato la vita ad Antonino Sacco, imprenditore 64enne originario di Mazara del Vallo (Trapani). All’inizio si era anche pensato ad un suicidio, subito escluso dalla Polizia, che ha archiviato il fatto come un tragico incidente.

Immediato l’arrivo dell’ambulanza della Croce Rossa di Ancona che ha trasportato l’uomo al Pronto Soccorso in condizioni disperate. L’imprenditore trapanese era apparso subito grave e, incosciente, è arrivato al Pronto Soccorso dell’ospedale di Torrette con un grave trauma cranico. Poco dopo il suo cuore ha smesso di battere. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento