Auto in sosta, vetrine e mura della questura imbrattate: denunciati due writers

Dopo 15 giorni di indagine la Polizia ha identificato i due responsabili

ANCONA - Lo scorso 25 e 26 aprile avevano pensato di mettere in mostra il loro "estro creativo" imbrattando le mura della Questura di Ancona e le auto in sosta nel parcheggio. Non solo. I due erano avevano lasciato la loro inconfondibile firma anche al Mercato delle Erbe ed in alcuni negozi di corso Mazzini, dove le vetrine di alcune attività erano state verniciate con scritte in rosso e nero.

La Polizia di Stato, dopo 15 giorni di indagine, è risalita all'identità dei due writers che sono stati immortalati da due telecamere di videosorveglianza mentre imbrattavano auto e mura nelle vicinanze della Questura dorica. L'indagine, coordinata dalla Procura di Ancona, si è conclusa con le perquisizioni eseguite questa mattina all'interno dei loro appartamento, di Macerata ed Ancona, con gli investigatori che hanno trovato tutto il materiale utilizzato per vandalizzare la zona. Entrambi sono stati denunciati ed ora dovranno rispondere di imbrattamento e deturpazione di cose esposte alla fede pubblica. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Focolaio dopo una festa, Pietralacroce col fiato sospeso: anche il parroco in quarantena

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Bambini positivi, classi intere in quarantena: il virus corre nelle scuole dei piccoli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento