menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le vongole sequestrate

Le vongole sequestrate

Vongole pescate irregolarmente, arriva la guardia costiera: multa da 10mila euro

Le attività, svolte mediante l’utilizzo di telemetro e rilievi video-fotografici, hanno portato all’elevazione di sanzioni amministrative pari a 10mila euro nonché al sequestro degli attrezzi da pesca

ANCONA - Questa mattina i militari della Guardia Costiera di Ancona hanno sequestratocirca 900 chili di vongole (denominazione scientifica Chamelea gallina), irregolarmente pescate da un peschereccio anconetano. I controlli effettuati allo sbarco del prodotto ittico e durante le operazioni di pesca, hanno portato all’accertamento di quantità di prodotto pescato oltre le quantità consentite e prelevato ad una distanza dalla costa inferiore ai 560 metri dalla costa (come stabilito dalla normativa vigente).

Le attività, svolte mediante l’utilizzo di telemetro e rilievi video-fotografici, hanno portato all’elevazione di sanzioni amministrative pari a 10mila euro nonché al sequestro degli attrezzi da pesca (draga idraulica). Il prodotto ittico, dichiarato vivo e vitale, è stato tempestivamente rigettato in mare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento