Cronaca

Un senigalliese fa volare papa Francesco fino ad Abu Dhabi

Per la prima storica missione di un Papa nella penisola arabica e tra i piloti c'è anche un 54enne della Spiaggia di Velluto

Il pilota Alitalia, Luca Fratini

Papa Francesco è atteso negli Emirati Arabi. Sarà la prima volta storica di un pontefice nella penisola arabica e a far volare Bergoglio sarà un senigalliese. Si chiama Luca Fratini, 54 anni, scelto da Alitalia tra i piloti del Boeing 777-200 ER sul quale decollerà il Santo Padre, domani da Fiumcino. L’atterraggio è previsto alle 22 locali all’aeroporto di Abu Dhabi. Insieme a Fratini, un equipaggio composto dal comandante, altri 2 piloti e 9 assistenti di volo.

Fratini vanta 18mila ore di volo. Con Papa Francesco, oltre alla delegazione pontificia, viaggeranno i rappresentanti della stampa italiana e internazionale. Presente a bordo anche il team Alitalia dedicato ai voli speciali. Dal 1964, in occasione del viaggio in Terra Santa di Paolo VI, Alitalia è la compagnia di riferimento della Santa Sede per i Viaggi Apostolici all’estero. Quello per Abu Dhabi sarà il 173° volo papale effettuato da Alitalia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un senigalliese fa volare papa Francesco fino ad Abu Dhabi

AnconaToday è in caricamento