Precipita dal balcone sotto gli occhi dei vicini, donna in gravissime condizioni

Portata all'ospedale in eliambulanza, è in prognosi riservata

L'eliambulanza del 118

E’ volata dal balcone di casa, sotto gli occhi dei vicini. Ora è ricoverata all’ospedale regionale, in prognosi riservata, una quarantenne di nazionalità romena residente a Jesi.

Il dramma si è consumato questa mattina attorno alle 10,30 in via San Francesco. Sono stati gli stessi vicini a lanciare l’allarme. Si tratterebbe di un gesto volontario. Subito da Torrette si è alzata in volo l’eliambulanza, mentre sul posto intervenivano i medici e gli infermieri dell’automedica del 118 e i militi della Croce Verde di Jesi. La donna era a terra, quasi priva di sensi, ma respirava autonomamente. E’ caduta di schiena dopo essere volata dal secondo piano della sua abitazione, da un’altezza di circa 6 metri. Avrebbe approfittato di un momento di solitudine (il marito era al lavoro) per lanciarsi nel vuoto, per cause ancora da chiarire. Le sue condizioni sono molto gravi. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, l'autopsia: Maycons ucciso da una emorragia

  • Si annoda una corda al collo e si lascia andare: vigile del fuoco trovato morto in casa

  • Investita sulle strisce pedonali nella strada maledetta: grave una donna di 53 anni

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, ci sono 10 indagati tra medici e infermieri

  • «Mi ha fotografata mentre ero in bagno». Scoppia la lite al mare, arriva la polizia

  • Agguato sotto casa, accerchiato e aggredito da due uomini: uno era incappucciato

Torna su
AnconaToday è in caricamento