rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca

EasyJet riprende a volare ad Ancona e riparte il collegamento con Londra. Tutte le novità per l'estate

Il collegamento da e per l’aeroporto sarà disponibile con due frequenze settimanali, con partenza da Ancona il lunedì alle 21:10 e il venerdì alle 15:30

ANCONA - EasyJet ha celebrato ieri le prime operazioni all’aeroporto di Ancona con l’avvio del volo Ancona – Londra Gatwick, operativo da ieri e per tutta la stagione estiva con due frequenze settimanali. Il volo Ancona – Londra Gatwick, disponibile per tutta la stagione estiva del 2023, è già prenotabile sul sito easyJet.com, sull’app mobile e sui canali GDS.

Il collegamento da e per l’aeroporto Falconara sarà disponibile con due frequenze settimanali, con partenza da Ancona il lunedì alle 21:10 e il venerdì alle 15:30. L’espansione del network easyJet aumenta le opportunità per i passeggeri marchigiani e collega il territorio con la capitale del Regno Unito, aumentando le opportunità turistiche delle Marche. I passeggeri anglosassoni avranno ora nuove possibilità di viaggiare verso Ancona durante la stagione estiva e raggiungere comodamente le principali attrazioni turistiche marchigiane e le più belle località marittime. La presenza di easyJet ad Ancona rappresenta dunque un ulteriore ampliamento dell’offerta della compagnia per i passeggeri italiani, sempre più connessi con le principali destinazioni europee. Lorenzo Lagorio, Country Manager di easyJet Italia ha commentato: “Siamo entusiasti dell’avvio delle operazioni sulla rotta Ancona - Londra Gatwick, con il quale riprendiamo a volare dall’aeroporto Falconara. Il ripristino del collegamento tra Ancona e il Regno Unito arricchisce ulteriormente la nostra offerta internazionale, contribuendo allo sviluppo del turismo nella regione e consentendo ai nostri passeggeri in partenza dal territorio delle Marche e dell’Adriatico di usufruire di collegamenti convenienti verso l’Europa”. Molto soddisfatto dell’avvio dei collegamenti con easyJet Alexander D’Orsogna – Amministratore Delegato di Ancona International Airport – che afferma: “il raggiungimento dell’accordo con easyJet rappresenta un grande successo per l’aeroporto delle Marche ed i nuovi collegamenti con Londra Gatwick sono indubbiamente un valore aggiunto sia per il traffico turistico che business del nostro territorio. La presenza di easyJet ad Ancona rappresenta un ulteriore ampliamento dell’offerta per i passeggeri italiani, sempre più connessi con le principali destinazioni europee ed è altresì un’opportunità per far conoscere ai passeggeri in arrivo la nostra bellissima Regione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

EasyJet riprende a volare ad Ancona e riparte il collegamento con Londra. Tutte le novità per l'estate

AnconaToday è in caricamento