menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I ragazzi italiani e tedeschi del gemellaggio Loreto-Altotting

I ragazzi italiani e tedeschi del gemellaggio Loreto-Altotting

Italiani e tedeschi insieme per conoscere la nostra Aeronautica Militare

I giovani italiani e tedeschi del gemellaggio tra il comune di Loreto e il comune di Altotting in Baviera, hanno visitato il Centro di Formazione Aviation English

Stamattina, il Centro di Formazione Aviation English (Cen.For.Av.En.) ha ospitato i giovani italiani e tedeschi del gemellaggio tra il comune di Loreto e il comune di Altotting in Baviera. I ragazzi hanno assistito ad una presentazione sui compiti dell’Aeronautica Militare con la proiezione di alcuni video e hanno conosciuto più da vicino la realtà del Cen.For.Av.En. e le attività svolte. Oltre alle strutture del Centro i giovani hanno visitato Villa Bonci, villa realizzata dal tenore Alessandro Bonci  agli inizi del XX secolo, divenuta poi sede dell’Opera Nazionale Figli degli Aviatori (ONFA), ed ora patrimonio storico del Centro di Formazione Aviation English.

Molto l’interesse e l’entusiasmo suscitato dall’incontro che ha rappresentato per i giovani ragazzi lauretani un’opportunità per entrare in contatto con le istituzioni locali e per il Cen.For.Av.En. un modo per confermare la propria vicinanza al territorio marchigiano e l’apertura verso il mondo esterno, mentre i giovani hanno potuto conoscere l’Aeronautica Militare Italiana. La visita si è conclusa con la foto ricordo e la consegna di materiale divulgativo inerente la Forza Armata.

Il Cen.For.Av.En dipende dall’Accademia Aeronautica di Pozzuoli (NA) e dal Comando Scuole /3^ Regione Aerea di Bari e provvede alla formazione nel settore dell’Aviation English del personale aeronavigante dell’Aeronautica Militare, di altre Forze Armate e Dicasteri e del personale non navigante (Controllori di Volo) per la successiva certificazione ENAC ai fini del rilascio della “licenza di pilota commerciale standard EASA" e della “licenza comunitaria dei controllori del traffico aereo”. Inoltre provvede alla formazione del personale appartenente a precise specialità che, in accordo a normative europee di settore, impongono un adeguato livello di conoscenza tecnico-linguistica per il conseguimento della “licenza di manutentore aeronautico”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento