Il Comandante delle Scuole della Marina Militare in visita al Centro di Formazione Aviation English

Ad accoglierlo, il Colonnello Davide Salerno, comandante del Cen.For.Av.En. che insieme al Vice comandante, il Colonnello Luca Massimi, ha illustrato le attività del Reparto

Martedì 30 ottobre l’Ammiraglio di Divisione Alberto Bianchi, comandante delle Scuole della Marina Militare, accompagnato dall’Ufficiale Superiore Addetto, Capitano di Fregata Andrea Tomassini, ha visitato il Centro di Formazione Aviation English (Cen.For.Av.En.) di Loreto (AN). Ad accoglierlo, il Colonnello Davide Salerno, comandante del Cen.For.Av.En. che insieme al Vice comandante, il Colonnello Luca Massimi, ha illustrato le attività del Reparto, in particolare l’innovativa metodologia didattica che vede lo studente al centro dell’insegnamento grazie allo sviluppo dei lavori di gruppo, all’utilizzo dei laboratori e allo studio di casi specifici.

L’Ammiraglio Bianchi, durante la visita, ha potuto assistere ad una lezione svolta in modalità e-learning, grazie alla piattaforma Moodle che dispone di ben 16 aule virtuali. È stato inoltre illustrato il nuovo sistema d’insegnamento basato sulla tecnologia “Apple Educational” che offre il vantaggio di avere accesso alla piattaforma didattica 24 ore su 24, di poter vedere filmati in lingua originale, con o senza sottotitoli, e di fare, contestualmente, il relativo quiz di comprensione. La visita è stata anche l'occasione, per l'Ammiraglio di visitare una delle classi del corso di inglese a favore del personale da impiegare nel settore interforze dei trasporti strategici che vede la presenza anche di personale della Marina Militare. Oltre alla struttura di Loreto, oggetto della visita è stato anche il comprensorio di Porto Potenza Picena sede del polotesting del Centro e che, ogni anno, permette di certificare la conoscenza linguistica di oltre 2000 frequentatori. La visita si è conclusa con la firma dell’Albo d’Onore e il tradizionale scambio di Crest.

Il Cen.For.Av.En dipende dal Comando Scuole/3^ Regione Aerea di Bari e provvede alla formazione nel settore dell’Aviation English del:

- personale aeronavigante dell’Aeronautica Militare, di altre Forze Armate e Dicasteri e del personale non navigante (Controllori di Volo) per la successiva certificazione ENAC (Ente Nazionale Aviazione Civile) ai fini del rilascio della “licenza di pilota commerciale standard EASA" e della “licenza comunitaria dei controllori del traffico aereo”;

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

-  personale appartenente a precise specialità che, in accordo a normative europee di settore, impongono un adeguato livello di conoscenza tecnico-linguistica per il conseguimento della “licenza di manutentore aeronautico”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus, è allerta nel Comune di Ancona: almeno 5 dipendenti in isolamento

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento