Viaggiano senza biglietto, poi la bagarre con gli agenti: violenza sul treno

Entrambi sono stati denunciati per violenza a Pubblico Ufficiale, interruzione di pubblico, rifiuto di generalità e violenza privata

Gli agenti della Polfer (foto d'archivio)

Viaggiano sul treno senza il biglietto ed una volta scoperti fanno scoppiare una bagarre con gli agenti di Polizia. Tensione, alcuni giorni fa, a bordo di un treno regionale dove due nigeriani hanno prima aggredito il controllore che li aveva sorpresi senza titolo di viaggio, poi sono venuti alle mani con degli agenti della Polizia Penitenziare fuori servizio che in quel momento si trovavano all'interno del vagone. 

Una vera e propria rissa che si è risolta con i due nigeriani fermati e denunciati. Entrambi classe '77 sono stati accompagnati in Questura e denunciati per violenza a Pubblico Ufficiale, interruzione di pubblico, rifiuto di generalità e violenza privata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento