rotate-mobile
Cronaca

Due anni di violenze sessuali su figlia e nipote, papà finisce in carcere

L'uomo dovrà scontare la condanna di 4 anni e 8 mesi per violenze sessuale. I reati, secondo quanto emerso nell'indagine, erano stati posti in essere tra il 2015 e il 2017

ANCONA - Abusi sessuali sulla figlia e la nipote, 50enne finisce in carcere. L'ordine di carcerazione è stato eseguito ieri mattina dal personale della squadra Mobile di Ancona. L'uomo dovrà scontare la condanna di 4 anni e 8 mesi per violenze sessuale. I reati, secondo quanto emerse nell'indagine, erano stati posti in essere tra il 2015 e il 2017. 

A dare l’allarme di ciò che stava accadendo era stata proprio la figlia che, nell’ottobre 2017, aveva avuto un attacco di panico a scuola e si era confidata con le insegnanti. La bambina aveva raccontato che anche sua cugina più piccola, che viveva nello stesso stabile, aveva subito le stesse violenze.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due anni di violenze sessuali su figlia e nipote, papà finisce in carcere

AnconaToday è in caricamento