Prese a calci e pugni la sua ex fuori dal negozio, continua a seguirla e viene arrestato

Gli agenti sono intervenuti e lo hanno fermato. Per lui, un brasiliano di 25 anni, è scattato l'arresto per atti persecutori

foto di repertorio

Lo scorso dicembre aspettò l'ex fidanzata fuori dal negozio dove lei lavora e, dopo averla seguita per un pò, la prese a calci e pugni. Ieri pomeriggio, nonostante il divieto di avvicinamento deciso dal Tribunale, si è rifatto vivo e lei ha dovuto avvertire la polizia.

La vittima, una giovane anconetana che lavora in un negozio del centro di Ancona, lo ha visto mentre passava davanti all'attività per poi fermarsi a pochi metri dalla vetrina. A quel punto ha preso coraggio ed ha subito allertato il 113: «Vi prego, venite subito, il mio ex, nonostante il divieto di avvicinamento mi segue ancora, l’ho visto passare e fermarsi davanti al negozio». Gli agenti sono intervenuti e lo hanno fermato. Per lui, un brasiliano di 25 anni, è scattato l'arresto per atti persecutori ed è stato condotto presso la propria abitazione in attesa dell'udienza di convalida.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

  • Salvini imbarazza Acquaroli e lo brucia sulla giunta delle Marche: Ancona a mani vuote

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento