rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Cronaca

Subisce in silenzio, all'ultima violenza chiama la polizia: il compagno arrestato e ammonito

La donna, già vittima in altre circostanze, non ha mia voluto sporgere querela fino alla decisione di chiamare i poliziotti

ANCONA - Violenza fisica e psicologica verso la convivente, 40enne sua coetanea. Per lui è scattato l'arresto e l'ammonimento del questore. L'uomo, che aveva opposto resistenza, è stato arrestato. Il questore Cesare Capocasa alle donne: «Non siete sole. Chiamateci sempre. Aiutateci ad aiutarvi». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Subisce in silenzio, all'ultima violenza chiama la polizia: il compagno arrestato e ammonito

AnconaToday è in caricamento