menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dalla Politecnica delle Marche al tempio dei vini top, Eleonora enologa del Masseto

Fa parte di un numero crescente di donne che stanno facendo passi avanti nel settore del vino, un settore una volta dominata dagli uomini

Si è laureata in enologia alla Politenica delle Marche ed è lei il nuovo enologo sotto la supervisione del direttore Axel Heinz. E' infatti Eleonora Marconi ed essere stata nominata nuovo enologo di Masseto, sotto la supervisione di Axel Heinz, direttore di Masseto, vino pregiatissimo tra i top d'Italia prodotto a Bolgheri, nel cuore della Toscana.

Eleonora ha scoperto la sua passione per il vino al liceo, quando si è formata come sommelier. Da lì ha iniziato a studiare per una laurea in enologia all'Università Politecnica delle Marche di Ancona, Italia, che ha portato a uno stage presso la famosa cantina Frescobaldi al Castello di Nipozzano e poi a un impiego a tempo pieno come enologo per un periodo di 6 anni. Nata in Italia da padre italiano e madre australiana, Eleonora ha un approccio meticoloso e completo alla vinificazione e un vero apprezzamento e rispetto per il terroir. Oltre al suo lavoro a Nipozzano in Italia, ha raccolto esperienza internazionale lavorando nei vigneti del Sud dell’Australia e della Francia. Inoltre, fa parte di un numero crescente di donne che stanno facendo passi avanti nel settore del vino, un settore una volta dominata dagli uomini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento