Superenalotto, maxi vincita in provincia: centrato un 5+1 da 700mila euro

Il misterioso giocatore è stato l'unico in Italia ad azzeccare la combinazione fortunata. I titolari del bar: «Non abbiamo idea di chi possa essere»

Foto d'archivio

La fortuna bacia Cerreto d’Esi. Un misterioso giocatore ha vinto quasi 700mila euro al Superenalotto, proprio in uno dei distretti della crisi economica.

Il fortunato ha centrato un 5+1 (l’unico su scala nazionale nell’estrazione di sabato sera) da 692.257,10 euro: aveva compilato la schedina vincente nel bar tabaccheria Gasparrini di via Verdi, lungo la statale Muccese. Ora è caccia al vincitore. «Non abbiamo idea di chi possa essere», dice Giuseppe Gasparrini che insieme alla sorella Monia e alla mamma Rina gestisce lo storico bar di Cerreto d’Esi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ceriscioli sta per blindare le Marche. Conte telefona: «Fermi tutti»

  • La malattia ha spento il sorriso di Carlo Termentini, lutto nell’imprenditoria

  • I carabinieri: «Apra il cofano», lui: «C'è solo un po' di fumo». Arrestato con 5 kg di droga

  • Assiste all'esordio del figlio con l'Ascoli e poi si ricovera, la tenera lettera in ricordo di Roberto

  • Schianto terribile a Posatora, tenta di evitare un gatto e si ribalta: è grave

  • Vedere il figlio nel calcio professionistico, il sogno di papà Roberto si realizza prima di arrendersi alla malattia

Torna su
AnconaToday è in caricamento