Vincenzo, scomparso in mare: riprendono le ricerche con sub, mezzi navali e aerei

Le ricerche del pescatore scomparso in mare riprendono con l'ausilio di mezzi aerei, navali e personale subacqueo

Foto: Guardia Costiera

Proseguono le ricerche di Vincenzo Castellani, il pescatore 51enne disperso ieri mattina nelle acque antistanti Porto Recanati a circa 4 miglia dalla costa. Le ricerche iniziate ieri mattina a dopo la segnalazione arrivata alla sala Operativa della Guardia Costiera di Ancona, nella quale alcuni pescatori avevano notato l’imbarcazione chiamata "ANNA – 8AN325” - muoversi in circolo senza nessuno a bordo. La macchina dei soccorsi ha impegnato i mezzi aerei, navali e sub della Guardia Costiera oltre ai mezzi navali della Guardia di Finanza e di un rimorchiatore partito dal porto di Ancona. L’imbarcazione da pesca, recuperata e posta a secco, è stata ispezionata dai militari della Guardia Costiera e, da una prima analisi, non riporta alcun segno di manomissione o danneggiamenti dovuti a urti o collisioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All’attualità la zona di ricerca, allargata dopo le prime 24 h di operazioni, si estende dalla Foce del Fiume Musone - a nord, sino alla foce del Fiume Tronto - a sud, per una distanza verso il mare di circa 10 miglia nautiche (18,5 Km). Data la vastità dell’area di ricerca è stato nuovamente impiegato il velivolo della Guardia Costiera ATR42 denominato “MANTA 10-03”, unitamente ad un elicottero AB412 di Vigili del Fuoco, entrambi decollati dall’aeroporto di Pescara. Sono, altresì, impegnate nelle ricerche n. 3 motovedette S.A.R. (Search And Rescue) della Guardia Costiera – CP 861 – CP 839 – CP 843, partite rispettivamente dai porti di Ancona, Civitanova Marche e San Benedetto del Tronto, un’imbarcazione dei Vigili del Fuoco, e squadre di subacquei del 1°Nucleo Sub della Guardia Costiera di San Benedetto del Tronto e del Nucleo Sub Vigili del Fuoco di Ancona

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento