Cronaca Le Grazie / Via delle Grazie

Overdose al parco vicino ai bambini, salvato da un uomo a spasso con il cane

Il passante ha dato l'allarme al 118, sul posto anche i carabinieri: il 40enne è stato rianimato e portato d'urgenza all'ospedale

Una casualità. Grazie la fiuto del suo cane, un uomo a passeggio ha potuto lanciare l’allarme e salvare la vita a un tossicodipendente che era steso sull’erba, in overdose, nel parco di Villa Beer, vicino ai bambini che stavano giocando. Il quarantenne, conosciuto per i problemi con la droga, è stato rianimato dal 118, intervenuti insieme alla Croce Rossa, ieri mattina. Fortunatamente si è ripreso grazie alla somministrazione di un farmaco in grado di neutralizzare l’effetto degli oppiacei, ma ha rischiato la vita. Ora è ricoverato all’ospedale di Torrette. Sul posto, per i rilievi del caso, sono intervenuti anche i carabinieri del Norm. Il fatto è avvenuto all’interno dello sgambatoio per cani del parco di Villa Beer, alle Grazie. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Overdose al parco vicino ai bambini, salvato da un uomo a spasso con il cane

AnconaToday è in caricamento