Cronaca

La Vigilia al lavoro, auguri in centrale tra un soccorso e l'altro

Alla Centrale operativa del 118 hanno trovato qualche minuto per scambiarsi gli auguri. Poi, tutta una lunga nottata al servizio del prossimo

auguri 118-3

Stanno 365 giorni ogni anno, 24 ore su 24 al giorno a vegliare sul prossimo. Telefonata dopo telefonata, intervento dopo intervento. Ieri, Vigilia di Natale, non hanno fatto eccezione e mentre le famiglie erano riunite per il cena in vista dell'apertura dei regali sotto l'albero, loro erano al loro posto. Stiamo parlando dei medici e infermieri del 118. Tra una telefonata e l'altra hanno trovato qualche minuto per scambiarsi gli auguri. Poi, sotto di nuovo al lavoro fino all'alba. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Vigilia al lavoro, auguri in centrale tra un soccorso e l'altro

AnconaToday è in caricamento