Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Vigili salvano la vita alla neonata: «E' stato importante il corso della Cri»

Infatti i due agenti hanno partecipato insieme ad altri colleghi ad un corso di pronto soccorso voluto proprio dal corpo della Municipale anconetano e organizzato dai volontari della Croce Rossa di Ancona che, evidentemente, è stato rilevante

Raffaele Boeri (sinistra) e Fabrizio Toppi (destra)

Fabrizio Toppi, 50 anni di Ancona e Raffaele Boeri, 46 anni di Ancona. Sono i due angeli della polizia Municipale che l’altro giorno hanno salvato una neonata di 20 giorni mentre stava soffocando. Prima è intervenuto Boeri sistemando la piccina sulle sue braccia per darle dei colpetti sulla schiena e poi ha proseguito il collega. Nemmeno loro erano coscienti di quanto fosse stato cruciale il loro intervento fino a ieri. «Non abbiamo fatto nulla di speciale abbiamo fatto solo quello che dovevamo - ha commentato l’agente Toppi - Conta solo che la bambina stia bene e ci riteniamo fortunati per aver contribuito a salvarla. Il corso di primo intervento fatto fuori orario di lavoro in Croce Rossa è stato importante. Ci sentiamo orgogliosi di aver dato il nostro contributo».

Infatti i due agenti hanno partecipato insieme ad altri colleghi ad un corso di pronto soccorso voluto proprio dal corpo della Municipale anconetano e organizzato dai volontari della Croce Rossa di Ancona. «Eravamo freschi di corso - prosegue l’agente - Io sto in Municipale da 23 anni e avevo fatto un corso appena entrato. Ma quello della croce Rossa ci ha aiutato ad essere più decisi nell’operato secondo me e in questo caso non era banale perché la bambina era piccolissima».

Insomma un’azione decisa e una manovra corretta  che ha salvato una vita per cui Toppi ripercorre anche quegli attimi di alta tensione. «Eravamo davanti al comando e abbiamo sentito le urla, il mio collega Boeri ha cominciato con manovra dando dei colpetti sulla schiena mentre la bimba era su un fianco. Si era un po’ ripresa poi ho proseguito io. A quel punto è cominciato ad uscire un po’ di muco e rigurgito. Poi sono arrivati i soccorsi che hanno fatto il resto».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigili salvano la vita alla neonata: «E' stato importante il corso della Cri»

AnconaToday è in caricamento