Cronaca Borgo Rodi

Rete Comitati Civici: “Caos viabilità: i vigili riaprono via XXV Aprile”

Ballanti: “Vigili costretti ad aprire via XXV Aprile a causa dell’eccessivo traffico: il piano viabilità e mobilità previsto per la chiusura della galleria del Risorgimento fa acqua da molte parti”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

"Ieri i Vigili Urbani sono stati costretti ad aprire via XXV Aprile a causa dell’eccessivo traffico con consente seguente caos in via Martiri della Resistenza e lungo l’asse. Questo dimostra che il piano viabilità e mobilità previsto per la chiusura della galleria del Risorgimento fa acqua da molte parti.

In qualsiasi altra città avrebbero studiato una mobilità alternativa, favorito la sosta fuori dal centro e aumentati i mezzi pubblici, invece ad Ancona hanno fatto il contrario: hanno diminuito i bus per il centro del 25% favorendo di conseguenza l’utilizzo delle auto e causando più traffico e più caos sulle strade. Questa conseguenza negativa è stata causata da chi aveva il dovere di dare ad Ancona una viabilità più snella e una mobilità più moderna ed europea e non l’ha fatto, in tal senso si spiega il silenzio delle forze politiche e delle liste civiche su ciò che sta avvenendo. E la città paga le conseguenze del malgoverno e della mala gestione. Solo aumentando i mezzi pubblici si poteva contenere il traffico privato ed evitare il caos, ma Conerobus e il Comune hanno preferito tagliare le corse. Si che a Conerobus nei mesi scorsi è stato presentato un piano alternativo che avrebbe consentito, attraverso una semplice riorganizzazione delle linee interessate, una migliore offerta delle frequenze, ma non è stato accettato per resistenze già evidenziate anche in passato. Ciò che accade oggi è la conseguenza di rigidità politiche e gestionali incomprensibili e poco funzionali al diritto dei cittadini di avere servizi adeguati. Si ripristino le frequenze dei bus abolite e si favorisca la sosta fuori dal centro, solo in questo modo il caos viabilità diminuirà sensibilmente."

Daniele Ballanti
Portavoce della Rete dei Comitati Civici di Ancona

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rete Comitati Civici: “Caos viabilità: i vigili riaprono via XXV Aprile”

AnconaToday è in caricamento