rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Cronaca Senigallia

Videocamere anti-crimine, quattro Comuni si aggiungono al "Patto per la sicurezza"

Il documento è stato firmato oggi in Prefettura da quattro sindaci, il Prefetto Darco Pellos e i vertici delle forze dell'ordine provinciali

Altri 4 comuni del'anconetano si uniscono al "patto per la sicurezza urbana". Il protocollo è stato firmato stamattina in Prefettura dai sindaci di Senigallia, Sirolo, Offagna e Castelbellino. Il documento è stato sottoscritto anche dal Prefetto Darco Pellos, il Questore Cesare Capocasa, il comandante provinciale dei carabinieri Carlo Lecca e il comandante provinciale della Guardia di Finanza Claudio Bolognese. 

Gli Enti si impegnano ad installare sistemi di videosorveglianzza collegati alle sale operative delle forze di polizia. I relativi progetti saranno approvati dal Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica e trasmessi al Ministero dell'Interno che, in caso di ok, finanzierà la realizzazione degli apparati. I quattro Comuni si aggiungono ai 26 che avevano già firmato l'accordo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Videocamere anti-crimine, quattro Comuni si aggiungono al "Patto per la sicurezza"

AnconaToday è in caricamento