menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Entrano i ladri, a fare la guardia ci pensa il vicino: poi la fuga in Porsche

Minacciato ma risoluto un uomo ha vegliato sulla villetta a fianco alla sua mettendo in fuga i banditi. I proprietari non si erano accorti di nulla

Chi lo dice che tra vicini non ci si aiuta e si litiga sempre? Una bella storia di vicinato attivo e collaborativo arriva da Serra San Quirico dove un uomo è riuscito a far scappare due ladri che stavano per introdursi nella villetta attigua alla sua. L'episodio risale a lunedì. I banditi, due, sono arrivati a bordo di un'auto grigia attorno alle 23.

Volto scoperto, stavano quasi per entrare nel giardino per poi fare irruzione. I proprietari per altro erano anche in casa ma non si erano accorti di nulla. A quel punto il vicino si è fatto avanti. I ladri, pur minacciandolo, hanno capito che erano stati scoperti, che di lì a poco sarebbero potute arrivare sul posto le forze dell'ordine e hanno preferito dileguarsi a bordo di una Porsche Cayenne, che secondo gli inquirenti sarebbe stata rubata alcuni giorni fa nello jesino. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento