Cronaca

Viaggiano in treno e bus, a spasso con cane o in solitaria: ancora multe a Falconara

Infatti la polizia locale ha messo in atto una serie di controlli tra stazione ferroviaria, spiagge e parchi

Foto di repertorio

Diversi passeggeri sono stati sorpresi ieri mattina senza una valida motivazione. Infatti la polizia locale ha controllato due 20enni, residenti a Falconara, che stavano per entrare in stazione per raggiungere Marotta con il treno. La sanzione di 400 euro è scattata per entrambi. Un terzo giovane, un 26enne residente ad Arcevia, è stato sanzionato mentre viaggiava su un autobus fermato sempre davanti alla stazione: il ragazzo ha riferito di essere stato a fare spesa ad Ancona, ma non aveva con sé né la merce che avrebbe comperato, né lo scontrino e in ogni caso avrebbe dovuto fare acquisti nel suo Comune di residenza. 

Sempre a Falconara, nei giorni scorsi i controlli hanno riguardato le aree verdi pubbliche e la spiaggia, interdette sempre in base alle norme anti-contagio. Mercoledì un uomo è stato sanzionato perché trovato seduto su una panchina nell'area verde di via Bottego, un 28enne è stato invece sorpreso nella pineta di via IV Novembre dove aveva portato i suoi cagnolini, mentre in spiaggia sono stati multati un 35enne e un 48enne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viaggiano in treno e bus, a spasso con cane o in solitaria: ancora multe a Falconara

AnconaToday è in caricamento