Anas, Marche: chiusa SS 502 in entrambe le direzioni a San Paolo di Jesi

Nel comune di San Paolo di Jesi, in provincia di Ancona, è provvisoriamente chiuso al traffico in entrambe le direzioni il tratto in corrispondenza del km 5

Anas comunica che nelle Marche, lungo la strada statale 502 “di Cingoli”, nel comune di San Paolo di Jesi, in provincia di Ancona, è provvisoriamente chiuso al traffico in entrambe le direzioni il tratto in corrispondenza del km 5, per consentire la rimozione di cavi elettrici caduti sul piano viabile. Vigili del Fuoco e squadre Anas sono già al lavoro per ripristinare la circolazione il prima possibile. Il traffico è momentaneamente deviato sulla viabilità locale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di  Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il nuovo numero verde, gratuito, 800 841 148».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ancona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un colpo mortale a Fiorella e 4 fendenti al marito: il killer aveva già provato ad entrare

  • Il killer della porta accanto piantonato in ospedale, aggredì anche un uomo a sprangate

  • Schianto sulla strada per Portonovo, auto contro scooter: grave una donna

  • Assunzioni al Comune di Ancona, 22 posti a concorso: domande dal 10 luglio

  • Positivo al Coronavirus con tosse e febbre, fermato in stazione: è passato per Ancona

  • «Aiuto, lasciami, non mi toccare», le ultime parole di Fiorella prima del colpo mortale

Torna su
AnconaToday è in caricamento