rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Cronaca

La festa in appartamento si trasforma in rissa: colpito con una bottigliata, lo trovano in un lago di sangue

Sul posto anche le forze dell’ordine per riportare la calma

ANCONA – Lite in appartamento tra cinque cittadini bengalesi, uno rimedia una bottigliata in testa e perde quasi conoscenza. E’ successo ieri verso le 22,30 nei pressi della stazione. L’uomo, 40enne, è stato trovato dalla Croce Gialla in un lago di sangue. Sul posto anche le forze dell’ordine per riportare la calma. Il ferito è stato portato a Torrette in codice di media gravità. Sul posto anche la polizia. Secondo quanto ricostruito dagli agenti, l'uomo che ha sferrato il colpo si era allontanato in strada ed è tuttora ricercato. 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La festa in appartamento si trasforma in rissa: colpito con una bottigliata, lo trovano in un lago di sangue

AnconaToday è in caricamento