Viabilità, una nuova rotatoria al posto del semaforo: disagi fino a primavera

I lavori inizieranno tra novembre e dicembre e proseguiranno fino a primavera. La prossima settimana invece comincerà l'asfaltatura del manto stradale

La rotatoria di via Brecce Bianche si farà. I lavori partiranno tra novembre e dicembre, il completamento è previsto per la prossima primavera.

La rotatoria sostituirà il semaforo all’altezza di via Maestri del Lavoro e via Enrico Sacripanti e avrà un costo complessivo tra i 300 e i 350 mila euro. Lo ha annunciato l’assessore comunale ai Lavori Pubblici Paolo Manarini durante il Consiglio Comunale di giovedì mattina, in risposta all’interrogazione posta dal consigliere Pd Massimo Mandarano. «Nel 2015 si diceva che sarebbe stata fatta entro il 2017, addirittura tra settembre e ottobre» ha osservato Mandarano. «E’ un opera che può essere fatta entro 120 giorni da quando è stata trovata la disponibilità finanziaria, che abbiamo da fine luglio» ha replicato Manarini, confermando le tempistiche di inizio lavori entro la fine dell'anno. L’intervento proseguirà in due tempi. Nei mesi invernali inizieranno gli scavi, mentre da marzo in poi comincerà la pavimentazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inizieranno invece la prossima settimana i lavori di asfaltatura di via Flavia, a cui seguiranno quelli del tratto di via Brecce Bianche compreso tra da via Miglioli e via Caduti del Lavoro. Lavori che, secondo le stime del Comune, saranno conclusi ad autunno inoltrato.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ancona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento