Vende auto abbassando il chilometraggio, denunciato il titolare di una concessionaria

L'uomo, lo scorso settembre, aveva venduto un'auto abbassandone i chilometri così da far lievitare il suo valore

I Carabinieri di Santa Maria Nuova agli ordini del maresciallo Carlo Di Primio hanno denunciato un romeno di 57 anni residente in Ancona, con l'accusa di truffa. L’uomo, titolare di un autosalone della provincia, nel mese di settembre dello scorso anno aveva venduto ad una connazionale un’utilitaria segnante falsamente la metà dei chilometri realmente percorsi. Per lui scattata quindi la denuncia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari di Montecarotto invece hanno denunciato un 22enne residente in città, dopo che lo scorso dicembre, senza alcun apparente motivo, aveva spruzzato spray urticante negli occhi di un coetaneo del luogo, causandogli delle lesioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima il gelato al bar, poi la "società" per il gratta e vinci: due clienti vincono 10mila euro

  • «Vi faccio ammazzare dalla mafia», si presenta sotto casa di ex e figlia con la mazza

  • Bonus Inps, Rubini su Facebook: «Io l'ho preso, ora processatemi»

  • Terribile schianto in autostrada, donna si ribalta con l'auto: atterra l'eliambulanza

  • Cade in piazza e non riesce ad alzarsi, paura per una donna

  • Operaio morto, Marcello era stato assunto da pochi giorni e aveva un'esperienza decennale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento