Cronaca

Vela: in acqua partita la regata lunga, a terra c'è il talk show in Piazza del Papa

Le imbarcazioni sono partite questa mattina dal Passetto per la regata lunga che le terrà impegnate per 30/32 ore, al ristorante Passetto si sono svolti importanti incontri B2B e B2Credit. Stasera primo appuntamento con il talk show “Il Mondiale in Piazza” in Piazza del Papa, con Andrea Carloni

Mentre le imbarcazioni - partite questa mattina alle 12.00 dal mare davanti al Passetto - stanno gareggiando per la regata lunga che le terrà impegnate per 30/32 ore, al ristorante Passetto di Ancona, si sono svolti importanti incontri B2B e B2Credit, conclusi alle 16.00 di oggi. A confrontarsi, gli operatori del settore della nautica diportistica e la relativa filiera, provenienti dall’Area Adriatico-Ionica, per un totale di circa 70 imprese provenienti da Italia, Croazia, Serbia, Albania, Bosnia Erzegovina e Grecia. 

Nel corso della giornata sono svolti 160 incontri. Il loro scopo, favorire la creazione di opportunità commerciali per le imprese interessate dell'area e che già operano o che vorrebbero operare nel settore della filiera nautica, attraverso l’incontro con altre imprese dello stesso settore alle quali presentare nuovi prodotti e servizi e dalle quali allo stesso tempo apprendere l’esistenza di novità. In contemporanea, si svolti anche gli incontri con la Simest e la Informest Consulting.

Ad aprire i lavori, Rodolfo Giampieri - Presidente della Camera di Commercio di Ancona e del Forum delle Camere di Commercio dell'Adriatico e dello Ionio - e Michele De Vita - Segretario Generale della Camera di Commercio di Ancona. Entrambi hanno sottolineato l'importanza di mettere in campo azioni concrete per il rilancio dell'economia dei Paesi che andranno a far parte dal 2014 della Macroregione Adriatico-Ionica il cui fulcro sarà proprio il mare, e quindi puntare sulla blu economy e sui settori collegati alla risorsa marina in un ottica di sostenibilità:  è questa la via che gli enti camerali indicano al sistema economico e imprenditoriale dei territorio. 

L'iniziativa è stata organizzata dalla Camera di Commercio di Ancona, attraverso la sua Azienda Speciale Marchet, nell'ambito del progetto Adriatic Economic Cluster Club cofinanziato dal Programma Adriatic IPA CBC, presente in questi giorni con un proprio stand nell’ampia ed internazionale cornice offerta dai campionati Mondiali di Vela d'altura - ORCi World Championship 2013. I principali partner del progetto sono Unioncamere Veneto, l’Azienda Speciale della Camera di Commercio di Pordenone e le Camere di Commercio di Brindisi, Chieti, Campobasso e Venezia.

Oltre ai convegni, stasera primo appuntamento con il talk show “Il Mondiale in Piazza”. Alle 21 in Piazza del Papa ci sarà Andrea Carloni insieme ad i suoi ospiti. Due ore per parlare del Mondiale che sta dando ad Ancona un’occasione davvero irripetibile per creare un momento di attenzione internazionale e per promuovere così tutto il territorio.

“Questo Mondiale non può passare come qualcosa di normale, perché non lo è” – dice il conduttore del talk Andrea Carloni – “nell’anno in cui ricorrono i 2400 anni dalla fondazione di Ancona abbiamo una grande opportunità per convogliare insieme tutte le energie e fare di questo Campionato una risorsa turistica. Avere 109 barche provenienti da tutto il mondo, non capita spesso!”. Chiara dunque la volontà di creare un collegamento tra Ancona ed suo porto, tra il mare ed il cuore del centro città.

A parlare di tutto questo, insieme a Carloni stasera ci saranno Giuseppe Alberti – Presidente del Panathlon Club Ancona, organizzatore dei talk -, Moreno Clementi – Presidente di Marina Dorica -, Valeria Mancinelli – Sindaco di Ancona -, Ennio Molinelli – Presidente dell’Ancona Yacht Club -, Cristiana Monina – skipper World Championship ORC -, Giovanni Pettorino – Comandante del Porto di Ancona. Ad aprire e chiudere l’appuntamento, la musica del chitarrista Antonio Del Sordo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vela: in acqua partita la regata lunga, a terra c'è il talk show in Piazza del Papa

AnconaToday è in caricamento