menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Focolaio di variante inglese nelle scuole, il sindaco: «Contagiati insegnanti e studenti»

Dopo i casi positivi alla variante inglese, rilevati nei giorni scorsi, il Comune dell'anconetano insieme a Tolentino e Pollenza è costantemente monitorato dalla struttura sanitaria regionale

«Sono 226 i positivi sul territorio, un aumento di casi spinto dal focolaio di variante inglese sviluppatosi nei plessi Rodari e Cialdini per tracciare il quale e' stato organizzato lo screening scolastico. In attesa degli esiti è importante essere il più prudenti per evitare una diffusione ulteriore». Lo scrive sulla sua pagina Facebook il sindaco di Castelfidardo, Roberto Ascani. Dopo i casi positivi alla variante inglese, rilevati nei giorni scorsi, il Comune dell'anconetano insieme a Tolentino e Pollenza è costantemente monitorato dalla struttura sanitaria regionale.

«Il numero di under 14 contagiati è passato da 31 unità a 46, in prevalenza asintomatici, per cui è molto importante circoscrivere le situazioni che generano contatti e potenziale propagazione del virus- continua Ascani-. Fra i casi ci sono due insegnanti che sono ricoverate e a loro rivolgo il mio più forte augurio di pronta guarigione. Di concerto con l'Asur, sono stati programmati i tamponi molecolari di screening per tutti gli insegnanti e gli studenti della scuola primaria Cialdini con la modalita' drive giovedì 11 e venerdì 12 presso il piazzale Olimpia». Il primo cittadino, che esorta la popolazione scolastica a partecipare allo screening, ribadisce che «rimane valido il provvedimento di sospensione delle lezioni didattiche in presenza all'istituto comprensivo Soprani e alla scuola paritaria Sant'Anna mentre prosegue regolare l'attivita' all'istituto Mazzini», aggiungendo anche che per le scuole Sant'Anna auspica «arrivi nelle prossime ore il responso che esclude la presenza di positività legate alla variante inglese, così da poter riprendere le lezioni in presenza».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Ancona millenaria va in tv: la storia della "dorica" in prima serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento