Cronaca

Variante Delta, la stima di Saltamartini: «Diffusione pari al 13,7% dei nuovi contagi»

Così l'assessore regionale alla Sanità, Filippo Saltamartini, a margine della seduta odierna del consiglio regionale, illustra l'andamento dell'emergenza sanitaria nelle Marche con particolare riferimento alla diffusione della variante Delta

«Noi stimiamo che la variante Delta sia già presente nelle Marche oltre il 10/12% dei nuovi contagi rilevati». Così l'assessore regionale alla Sanità, Filippo Saltamartini, a margine della seduta odierna del consiglio regionale, illustra l'andamento dell'emergenza sanitaria nelle Marche con particolare riferimento alla diffusione della variante Delta. Ad oggi sono cinque i casi di variante Delta accertati nelle Marche: tre a Macerata, uno ad Ascoli Piceno ed uno a Senigallia. Le ultimissime stime, per la precisione, parlano di una diffusione pari al 13,7% dei nuovi casi. L'appello dell'assessore, anche per contrastare le varianti, è quello a vaccinarsi. «Nel terzo trimestre- dice Saltamartini- è previsto l'arrivo di altre 500mila dosi di vaccino, ma Astrazeneca può essere somministrato solo agli over 60 che sono stati vaccinati all'86/87%».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Variante Delta, la stima di Saltamartini: «Diffusione pari al 13,7% dei nuovi contagi»

AnconaToday è in caricamento