rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Cronaca Chiaravalle

Grata via e vetro preso a calci, atti vandalici negli uffici di volontariato: «Questa città è diventata insicura»

Grata divelta e porta presa a calci. E' successo nell'edificio che ospita sedi di diverse associazioni di volontariato

CHIARAVALLE - Atti vandalici nell'edificio che ospita diverse sedi di volontariato accanto alla stazione ferroviaria. E' successo alcuni giorni fa quando qualcuno ha divelto la grata di ferro e preso a calci la porta in vetro di un'edificio a fianco a quello dell'associazione Cittadinanzattiva. A denunciare l'episodio è stato l'avvocato Monia Mancini, legale della stessa Cittadinanzattiva. «Chiaravalle è diventata insicura - commenta con un post Facebook-. L'altra notte ad una delle associazioni di volontariato che hanno sede nei locali della stazione ferroviaria sono state distrutte entrambe le porte di ingresso, l'inferriata esterna e la vetrata». Le telecamere della zona al vaglio delle forze dell'ordine. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grata via e vetro preso a calci, atti vandalici negli uffici di volontariato: «Questa città è diventata insicura»

AnconaToday è in caricamento