Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Torrette

Torrette: vandali in azione, estintori svuotati nel parcheggio del centro commerciale

Ora per i residenti del quartiere si pone anche un problema di sicurezza, visto che qualcuno ha pensato bene di svuotare tutti gli estintori del parcheggio dedicato a residenti e commercianti. Cosa fare di fronte ad un incendio?

Vandali in azione nel parcheggio sotterraneo del Centro commerciale di Torrette, in via Conca. Lunedì mattina i residenti del quartiere che sono soliti parcheggiare nei posti riservati ai residenti, hanno trovato un  brutta sorpresa: tutti gli estintori del parcheggio sotterraneo svuotati per terra, dove si è creata una patina viscida per chi ci cammina sopra; le luci (comprese quelle di sicurezza) sono state divelte. “Alla faccia di Torrette isola felice” ha scritto qualcuno su facebook. Una battuta, che nasconde l’amarezza perché, a conti fatti, per la periferia nord della città, si tratta dell’ennesimo atto di vandalismo e totale inosservanza di vivere civile da parte di qualcuno che, evidentemente, non ha meglio da fare che svuotare gli estintori del parcheggio riservato ai residenti e a coloro che lavorano nelle attività commerciali del palazzone viola, creando disagi e danni. 

E così monta la protesta dei residenti, di cui si è fatto portavoce un cittadino di 55 anni (che ha preferito rimanere anonimo) che non solo abita a pochi metri dal centro commerciale, ma ha anche il suo posto auto nel luogo del fattaccio: «Stamattina sono arrivato ho trovato tutti gli estintori scaricati per terra. Naturalmente questo è solo l’ultimo di una serie di atti vandalici. Solo pochi mesi fa hanno ridipinto di scritte tutto il palazzo, poco dopo che era stato pulito. Adesso per il parcheggio mi pongo anche un problema di sicurezza» ha detto l’anconetano, sollevando anche un problema di violazione delle norme in materia di sicurezza.

Ma se il parcheggio è privato, come avrebbero fatto i vandali ad entrare? «Si accede tramite un cancello che dovrebbe essere inaccessibile ma anche quello è stato manomesso» ha spiegato il torrettiano. Adesso i residenti sono stanchi e alcuni hanno esternato la propria insofferenza su facebook scrivendo: «Che schifo! E ci paghiamo pure le tasse» ha scritto una residente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torrette: vandali in azione, estintori svuotati nel parcheggio del centro commerciale

AnconaToday è in caricamento