rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Filottrano

Devastata la sede Pd: «Vergognatevi, metteteci la faccia»

Devastata la sede Pd e dei Giovani Democratici di Filottrano, danneggiati gli interni: bandiere strappate e murales di insulti

FILOTTRANO - Devastata la sede Pd e dei Giovani Democratici di Filottrano, danneggiati gli interni: bandiere strappate e murales di insulti. Sulla vicenda interniene il consigliere regionale Maurizio Mangialardi: “Esprimo piena solidarietà e vicinanza al Partito Democratico e ai Giovani Democratici di Filottrano, vittime di un brutale atto di violenza. Si tratta di un gesto che trova legittimazione nel clima politico poco sereno che si vive nel nostro Paese, fomentato da una destra che non perde occasione di lanciare messaggi divisivi ed esasperare un linguaggio intollerante che, inevitabilmente, finisce per far breccia in menti deboli che partoriscono poi simili gesti. Oltre ad auspicare una unanime condanna, chiedo che le autorità preposte facciano piena luce sui responsabili. Sarebbe davvero un errore imperdonabile lasciar credere a chi ha commesso questo vile gesto che si possano impunemente colpire le organizzazioni democratiche, a prescindere dal loro orientamento politico".  

Anche la Segretaria PD Marche ha espresso parole di vicinanza: “Chi ha fatto queste cose – scrive Bomprezzi – deve solo vergognarsi. Un Paese democratico si deve fondare prima di tutto sul rispetto dell’opinione politica altrui. Se siete così orgogliosi di ciò che avete fatto, uscite allo scoperto e metteteci la faccia”.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Devastata la sede Pd: «Vergognatevi, metteteci la faccia»

AnconaToday è in caricamento