Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Le Grazie / Via delle Grazie

Vandali avvistati al parco pubblico, i residenti chiamano la polizia

Una residente ha notato un gruppo di ragazzi che mercoledì sera armeggiava sui giochi per bambini. «E' l'ennesima volta che succede» e ha chiamato le forze dell'ordine

La casetta in plastica del piccolo scivolo ha una vistosa spaccatura sulla fiancata sinistra. Lo stesso gioco è praticamente una lavagna che riporta simboli volgari, parolacce, messaggi d’amore e allusioni comprensibili solo dagli “autori”. L’ultimo avvistamento dei vandali al parco pubblico di via delle Grazie risale alla sera di mercoledì 5 luglio.

E’ stata una residente a notare per l’ennesima volta il gruppo di giovani che armeggiava sui giochi per bambini e a chiamare la polizia. Il giardino si trova davanti a una serie di palazzi e i balconi permettono una buona visuale. Si tratta di un piccolo spazio verde con panchine, due altalene e uno scivolo. E’ proprio quest’ultimo a riportare i maggiori segni di vandalismo.

Gli atti vandalici sui giochi

Lo scivolo è imbrattato da scritte con pennarelli e spray e riporta perfino segni di bruciatura sulla rampa di plastica rossa. Il danno maggiore è sulla casetta in plastica dalla quale i bambini si lasciano scivolare giù. Il sorriso della ranocchia in rilievo si confonde tra i ghirigori disegnati dai vandali con dello spray rosso, ma quello che ruba l’occhio è la porzione di plastica sfondata in due diversi punti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali avvistati al parco pubblico, i residenti chiamano la polizia

AnconaToday è in caricamento