Vandali senza cuore al campo sportivo, devastato il bagno riservato ai disabili

Il raid potrebbe essere stato ripreso dalle spycam, indagini in corso

Il bagno distrutto dai vandali

Una devastazione, manco fosse passato Attila. Un gesto ignobile per il quale ora si cercano i responsabili, nella speranza che un aiuto arrivi dalle telecamere.

I vandali nei giorni scorsi hanno ridotto in frantumi uno dei bagni del campo sportivo di Agugliano. La cosa più grave è che si trattava della toilette riservata ai portatori di handicap. Forse hanno usato delle spranghe o delle pietre. Fatto sta che hanno distrutto tutto quel che c’era, il wc, il lavandino, perfino i corrimano, sradicati dalle pareti. Un atto vandalico che ha indignato la comunità: qualcuno ha postato le foto della devastazione su Facebook, nella pagina Tutt’Agugliano. Le forze dell’ordine si sono attivate per analizzare le immagini della videosorveglianza del campo sportivo, anche se le telecamere - che qualche teppista ha pure spostato per modificarne l’orientamento - non inquadrano direttamente i bagni pubblici e dunque gli autori di questo gesto scellerato e incomprensibile potrebbero restare impuniti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • Nell'auto una spesa per più di mille euro, polizia chiede e loro danno risposte diverse

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Cade fuliggine dal cielo, residenti preoccupati: arriva l'Arpam per i controlli

  • Lite temeraria, condannata la palestra chiusa da 6 mesi: ipotesi class action per i clienti

Torna su
AnconaToday è in caricamento