Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Collemarino

I vandali devastano l'ascensore, ingresso off limits: al vaglio le immagini delle spycam

Questa notte a Collemarino brutale atto di vandalismo da parte di ignoti. L'ascensore è utilizzato da persone disabili e anziani che vogliono accedere al mare. L'assessore Foresi parla di «atto ignobile, i responsabili pagheranno»

L'ascensore del ponte di legno a Collemarino questa notte è stato bersaglio dei vandali. La porta d'ingresso è stata presa a calci fino ad essere sfondata e hanno riportato denneggiamenti anche i contatti interni e le corde dell'ascensore che porta direttamente al mare. A chiamare il 112 questa mattina un residente che stava andando al mare per passare il Ferragosto in spiaggia. Il servizio sarà inutilizzabile per oggi creando un disagio di non poco conto, visto che il servizio è utilizzato anche da disabili e da persone anziane che vogliono raggiungere il bagnasciuga.

Immediato l'intervento dei vigili del fuoco e della polizia locale che hanno messo in sicurezza la zona e transennato con il nastro l'ingresso. Intanto l'assessore alla Sicurezza Stefano Foresi ha fatto sapere che «atti come questi non saranno tollerati. Ho già fatto la denuncia ai Carabinieri di Collemarino e le forze dell'ordine sono al lavoro per visionare le telecamere pubbliche posizionate sugli ascensori 1 e 2. I fautori di questo scempio hanno le ore contate e saranno individuati e puniti». I vadali, infatti, rischiano una denuncia per danneggiamento aggravato. 

L'amministrazione ci tiene a sottolineare l'importanza di una risposta veloce e chiara delle forze di polizia in casi come questi o come nelle due aggressioni che si sono verificate in via Novelli o in Corso Matteotti da parte di gruppi di giovanissimi bulli. «Ci tengo a ringraziare il Prefetto  - prosegue Foresi -  che ha instaurato un clima di collaborazione in tema di ordine pubblico e la polizia che ha saputo rispondere in modo tempestivo alla cittadinanza indiviuando i fautori di queste violente aggressioni». 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I vandali devastano l'ascensore, ingresso off limits: al vaglio le immagini delle spycam

AnconaToday è in caricamento