Cronaca Lungomare Dante Alighieri

Senigallia: “evade” dall’ospedale e vaga in pigiama sul Lungomare

Un uomo, di circa cinquant'anni, in pigiama, pantofole e vestaglia, è stato trovato sul Lungomare Alighieri: era uscito dal reparto di neurologia dell'Ospedale di Senigallia e si trovava in stato confusionale

Il Lungomare di Senigallia (foto dal web)

Poco dopo le 17 di ieri una pattuglia della polizia di Senigallia ha notato un uomo, di circa cinquant’anni, in pigiama, pantofole e vestaglia, mentre passeggiava sul Lungomare Alighieri.
Alla richiesta di esibire un documento, l’uomo ha detto agli agenti di non averne in quanto aveva da poco lasciato il reparto di neurologia dell’Ospedale di Senigallia per raggiungere casa. L’uomo, originario del Sud Italia, in stato confusionale, è stato però in grado di dichiarare il suo nome e il suo cognome.

Il personale dell’ospedale, subito contattato dagli agenti, ha confermato di avere in reparto un uomo con quelle generalità e ha quindi inviato sul posto un ambulanza per riaccompagnarlo al nosocomio.
La polizia ha fatto sapere che “nessuna segnalazione da parte di privati cittadini era giunta agli uffici di polizia in merito all’uomo che passeggiava in pigiama sul lungomare,  dopo aver lasciato l’ospedale in pieno giorno”.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senigallia: “evade” dall’ospedale e vaga in pigiama sul Lungomare

AnconaToday è in caricamento