menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Taglia una vecchia cisterna di carburante, poi l'esplosione: imprenditore ustionato

L'uomo stava tagliando una vecchia cisterna con un frullino quando il carburante ha preso fuoco e le fiamme lo hanno investito. Sul posto i sanitari del 118

FABRIANO - Stava tagliando una vecchia cisterna con un frullino quando il carburante all'interno improvvisamente ha preso fuoco ustionandolo. A rimanere ferito un imprenditore di 75 anni, fabrianese, che è stato trasportato al Centro grandi ustionati dell'ospedale Bufalini di Cesena. 

A dare l'allarme il figlio che è stato anche il primo a soccorrerlo. L'uomo ha riportato ustioni diffuse al volto, al torace e alle braccia. Per fortuna nessuna conseguenza agli occhi, grazie a degli occhiali che stava indossando al momento dell'esplosione. La prognosi però è ancora riservata. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Da oggi (6 aprile) le Marche in zona arancione: cosa cambia?

social

Ancona millenaria va in tv: la storia della "dorica" in prima serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento