Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca Quartiere Adriatico

Violano il coprifuoco tra urla e schiamazzi: il viale della Vittoria ostaggio di alcuni giovani

Tra Via Isonzo e Via Piave un gruppo di ragazzi e ragazze ha scatenato con una serie di comportamenti l’ira dei residenti che da giorni lamentano un mancato controllo da parte delle volanti

Notte movimentata quella tra sabato e domenica nelle zone del viale della Vittoria. In particolare, le abitazioni di Via Piave e di Via Isonzo si sono ritrovate ostaggio - tra mezzanotte e l’una all’incirca - di un gruppo di giovanissimi che non solo ha violato il coprifuoco delle 23.00 ma si è lasciato anche andare a lungo ad urla e schiamazzi, talvolta bestemmie, che hanno suscitato l’ira dei residenti.

All’interno del gruppo, composto da sei persone, era presente anche una ragazza. Nessun intervento da parte delle volanti con i giovani che si sono trovati, di fatto, in una zona franca. Da alcuni giorni, infatti, estendendo gli episodi anche ad altre via del Quartiere Adriatico sono sempre di più gli abitanti del centro che lamentano comportamenti notturni fuori dalle regole, dalle corse sfrenate in motorino, alle urla fino a sfociare, in alcuni casi, in atti vandalici e furti in tutto e per tutto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violano il coprifuoco tra urla e schiamazzi: il viale della Vittoria ostaggio di alcuni giovani

AnconaToday è in caricamento