Cerreto d’Esi: 66enne scompare da casa, lo ritrovano al ristorante

L'uomo, che da qualche tempo purtroppo aveva accusato problemi di depressione, non era rientrato la figlia aveva immediatamente allertato i soccorsi. Ritrovato a Tolentino un po' confuso ma per fortuna sano e salvo

Fa perdere le sue tracce per un giorno e una notte gettando la famiglia nel panico, poi lo ritrovano al ristorante. Si è conclusa con un sospiro di sollievo la vicenda che ha fatto tenere Cerreto D’Esi con il fiato sospeso: quando la domenica mattina la figlia di un 66enne del posto – che da qualche tempo purtroppo aveva accusato problemi di depressione – non ha visto rincasare l’uomo, ha subito pensato al peggio.
Immediatamente si è messa in moto la macchina dei soccorsi, Vigili del Fuoco e carabinieri in testa.

Seguendo le celle telefoniche cui di volta in volta si agganciava il cellulare dell’uomo le forze dell’ordine sono riuscite finalmente a rintracciarlo in un ristorante di Tolentino, leggermente confuso ma – con l’immenso sollievo dei familiari – sano e salvo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sale sull'altare completamente nuda e urla come un'indemoniata: chiesa sgomberata

  • C'è l'esito dell'autopsia di Giuliano e un indagato: è il conducente del furgone

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Entra in negozio e stacca il dito del titolare a morsi, poi scappa e viene arrestato

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

  • Perde il controllo e si schianta contro l’altra auto, nuovo incidente sulla strada maledetta

Torna su
AnconaToday è in caricamento