Cronaca

Inciampa, batte la testa e muore: escursione sui Sibillini finisce in tragedia

Sul posto gli operatori dell'emergenza sanitaria del 118, il soccorso alpino e i carabinieri forestali

Escursione sui monti Sibillini finisce in tragedia. Un uomo di 60 anni si trovava a Rio Sacro, zona Bolognola (provincia di Macerata) per un’escursione quando è inciampato, ha battuto la testa su una pietra ed è morto. Choc tra gli amici che erano con lui e che hanno dato l’allarme. 

Sul posto gli operatori dell'emergenza sanitaria del 118, il soccorso alpino e i carabinieri forestali. Era partito anche l’eliambulanza, poi rientrata senza carico perché, purtroppo, nel frattempo il 60enne era morto e per lui non c’è stato nulla da fare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inciampa, batte la testa e muore: escursione sui Sibillini finisce in tragedia

AnconaToday è in caricamento