menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Inciampa, batte la testa e muore: escursione sui Sibillini finisce in tragedia

Sul posto gli operatori dell'emergenza sanitaria del 118, il soccorso alpino e i carabinieri forestali

Escursione sui monti Sibillini finisce in tragedia. Un uomo di 60 anni si trovava a Rio Sacro, zona Bolognola (provincia di Macerata) per un’escursione quando è inciampato, ha battuto la testa su una pietra ed è morto. Choc tra gli amici che erano con lui e che hanno dato l’allarme. 

Sul posto gli operatori dell'emergenza sanitaria del 118, il soccorso alpino e i carabinieri forestali. Era partito anche l’eliambulanza, poi rientrata senza carico perché, purtroppo, nel frattempo il 60enne era morto e per lui non c’è stato nulla da fare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Venerdì firmo la nuova ordinanza, zona rossa fino al 14 marzo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento