Fermato vicino alla pompa di benzina: con sé un cannello del gas, un coltello e dei fiammiferi

I carabinieri forse sono riusciti ad intervenire su una situazione che sarebbe potuta anche diventare di pericolo, per l'uomo e forse anche per qualcos'altro

Foto di repertorio

Ieri notte, alle 2,30 circa, in via Strada Vecchia del Pinocchio, i carabinieri del Norm hanno notato un'auto sospetta con un uomo al suo interno nei pressi di un distributore di benzina e così i militari sono scesi per controllare. Dentro il mezzo c'era un 58enne, residente nella provincia di Salerno. Era lì seduto nella sua auto sprovvista di assicurazione. I militari hanno così deciso di perquisire il veicolo, dove hanno trovato: un coltello di 15 centimetri e, nel bagagliaio, un cannello del gas con vicino una scatola di fiammiferi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non è chiaro che cosa ci facesse il sospetto proprio lì e con quali intenzioni. Ma lui si è dimostrato particolarmente agitato, al punto da rendersi necessario l’intervento del 118. Così i carabinieri forse sono riusciti ad intervenire su una situazione che sarebbe potuta anche diventare di pericolo, per l'uomo e per l'area di servizio nella quale si trovava. Alla fine per lui è scattata la denuncia per porto di armi atti ad offendere e il sequestro del veicolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Raffica di esplosioni, poi le fiamme altissime: maxi incendio nel porto di Ancona

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Incendio porto, in città non si respira: Comune chiude scuole e parchi

  • «Non c'erano sostanze tossiche», ma la Mancinelli non si fida e corre ai ripari

  • Notte d'inferno al porto, la lunga lotta contro l'incendio che ha devastato l'ex Tubimar

  • La sindaca riapre le scuole, ma il Savoia-Benincasa non ci sta: «Noi restiamo chiusi»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento