Politecnica e Universidad del Litoral: nuovo accordo con l’Argentina

Prosegue con entusiasmo la collaborazione che dura da oramai 20 anni su formazione e ricerca nelle discipline economiche e ora anche nell’area dell’ingegneria edile e architettura

L'accordo da Politecnica e Universidad del Litoral

È stato firmato un nuovo accordo oggi presso il Rettorato tra l’Università Politecnica delle Marche e la Universidad Nacional del Litoral (UNL) di Santa Fe Argentina. Prosegue con entusiasmo la collaborazione che dura da oramai 20 anni su formazione e ricerca nelle discipline economiche e ora anche nell’area dell’ingegneria edile e architettura.

Presenti per la firma il Rettore Sauro Longhi della Politecnica e il prof. Sergio HauquePreside della Facoltà di Economia dell’Universidad Nacional del Litoral. La Facoltà di Economia dell’UNL di Santa Fe è un partner strategico con il quale la Politecnica e in particolare la Facoltà di Economia “G. Fuà” ha un accordo per corsi a doppio titolo(double degree) e un programma speciale, il CGPyMes dove studenti marchigiani e argentini lavorano per due settimane per sviluppare progetti di internazionalizzazione per le piccole medie imprese. La firma di oggi sancisce un ulteriore step per un accodo di scambio per studenti italiani e argentini con acquisizione di crediti formativi e pone le basi per  un nuovo accordo con il corso di laurea di Ingegneria Edile e Architettura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus avanza, chiudono le scuole superiori nelle Marche: ordinanza di Acquaroli

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, chiusure delle attività commerciali per evitare il lockdown

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

  • Accoltellato in strada mentre cammina, i carabinieri danno la caccia a 2 uomini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento