Università, recuperare il patrimonio danneggiato dal sisma: torna Cityscape 2019

Venerdì 5 luglio torna ad Ancona “CITYSCAPE 2019” l’irrinunciabile appuntamento per le giornate finali dell’anno accademico del corso di laurea in Ingegneria Edile Architettura dell’Università Politecnica delle Marche

Siamo giunti alla 6^ edizione di Cityscape. Venerdì 5 luglio 2019 torna l’irrinunciabile appuntamento per le giornate finali dell’anno accademico del corso di laurea in Ingegneria Edile Architettura dell’Università Politecnica delle Marche. Si tratta di un momento di confronto, di valorizzazione del lavoro di tutti gli studenti e senz’altro di festa. L’evento verrà inaugurato alle ore 16:30 presso la Polveriera Castelfidardo di Ancona con l’apertura della mostra dei progetti sul sisma “Designing Resilience”. Alle ore 17:00 si terrà la conferenza “Architetture Eretiche” organizzata all’interno del ciclo “Architettura, Forma, Spazio e Costruzione” con il contributo di Gianluca Peluffo dello studio di architettura Peluffo & Partners.
 
Il tema che fa da sfondo all’iniziativa è la reinvenzione creativa del patrimonio danneggiato dal sisma 2016, proponendone una visione più aperta, flessibile e sostenibile, da riadattare e aprire a nuovi usi e attività, da condividere con le comunità e gli attori locali, con l’obiettivo della valorizzazione, dello sviluppo e di una fruizione più ampia del capitale territoriale. La scelta deriva dalla precisa volontà di proporre agli studenti tematiche significativamente legate ad un contesto reale, con l’idea di ricentrare e rendere esplicita l’importanza e la necessità dell’ingegno e del progetto per la società civile. Tra i comuni coinvolti: Amandola, Montefortino, Sarnano, Sassotetto e Visso.
 
PROGRAMMA:
L’evento verrà inaugurato alle ore 16:30 presso la Polveriera Castelfidardo di Ancona
 con l’apertura della mostra dei progetti sul sisma “Designing Resilience” testimoniando il percorso che ha proposto modalità strategiche per passare dall’emergenza nei luoghi del sisma al progetto come opportunità per trasformare tali luoghi in nuove centralità emergenti, puntando sulle potenzialità e le qualità offerte dal territorio. La situazione di emergenza dei territori marchigiani colpiti dal sisma, diventa allora l’impulso per attivare nuove opportunità e usi, per adeguare gli spazi alle nuove esigenze dell’abitare, per coinvolgere le comunità locali in maniera più consapevole e condivisa nel riciclo e nella valorizzazione del loro patrimonio costruito.
 
Alle ore 17:00 si terrà la conferenza “Architetture Eretiche” organizzata all’interno del ciclo “Architettura, Forma, Spazio e Costruzione” con il contributo di Gianluca Peluffo dello studio di architettura Peluffo & Partners. Co-fondatore dello studio di architettura 5+1 AA (Italia-Francia 1995-2017) con cui progetta il Centro Visite e Antiquarium di Acquileia, il Campus dell’Università di Savona, Il padiglione Wyler Vetta a Basilea, la sede della Direzione del Ministero degli Interni a Roma, il Low Emission Building a Savona, il Retail Park di Assago, Villa Sottanis e il Centro Espositivo di Casarza Ligure, il Blend Building ed il Blend Tower per le Generali a Milano, il Marina Residence a Cotonou (con Peia Associates) e la Torre orizzontale, sede della Fondazione Fiera Milano. Per la sua attività di ricerca, nel 2003 è stato insignito del titolo di “Benemerito della Scuola della Cultura” del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.
È ricercatore presso l’Università degli Studi di Enna "Kore", dopo l’esperienza all’Università IULM di Milano, dove si è occupato della relazione tra Arte e Architettura, Architettura e Città, il ruolo dell’architettura pubblica, della bellezza come creazione dello spazio poetico di dialogo tra differenze, la relazione tra architettura, letteratura, poesia e arti visive.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento