Unistem Day, atenei e centri di ricerca insieme: viaggio tra le cellule staminali

L'Università Politecnica delle Marche è presente all'evento da 6 anni con entusiasmo e grande partecipazione. La giornata si terrà presso l'aula Magna di Ateneo

Dal 2009, l’UNISTEM DAY ha collezionato successi uno dopo l’altro ed è ormai diventato uno dei più grandi eventi di divulgazione scientifica a livello europeo. Quest’anno ben 75 tra Atenei e Centri di Ricerca prenderanno parte agli eventi sparsi in tutta Europa: a Italia, Spagna, Regno Unito e Svezia, si sono uniti anche Serbia, Polonia, Danimarca e Germania, per un totale di oltre 400 relatori e organizzatori coinvolti e una platea che quest’anno raggiungerà il numero record di 27.000 studenti delle scuole superiori. Sarà una grande occasione per diffondere e valorizzare la conoscenza scientifica e la ricerca, facendo chiarezza sul tema delle cellule staminali. Non ci saranno solo seminari e lezioni, ma anche filmati, visite ai laboratori ed eventi a metà strada tra arte e scienza: un intreccio perfetto per trasmettere passione per la scienza e le sue scoperte.

L'Università Politecnica delle Marche è presente all'evento da 6 anni con entusiasmo e grande partecipazione. La giornata si terrà presso l'aula Magna di Ateneo (Facoltà di Ingegneria) dalle ore 9.00 alle 13.00 del giorno 17 Marzo con proiezioni di video, interventi di ricercatori circa le cellule staminali e dintorni.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

  • «Democrazia sospesa dai Dpcm, ora querele contro chi li applica: polizia e sindaci»

Torna su
AnconaToday è in caricamento